Palinure IGP Paestum Bianco

Litri
Anno
12,60 €
Tasse incluse

Descrizione

Blend di Fiano, Greco e Falanghina. Maturazione ed elevazione in acciaio e vetro.

Esame organolettico

Cromatismo segnato da un colore rosso carico e splendente. Variegato e riccamente affastellato il corredo aromatico, in cui primeggiano intense esuberanze di frutta piccola e media, spunti floreali di rosso vestiti e sospirosi aliti speziati di noce moscata, chiodi di garofano, pepe nero e vaniglia. Rigurgiti terziari di cardamomo, goudron, ginepro, resina, liquirizia, caffè, cioccolato e cuoio. Sorso dirompente, tagliente, focoso, austero, terroso, corposo, carnoso ed ottimamente strutturato. Raffinata l’intessuta trama tannica. Finale oltremodo persistente ed appagante.

Abbinamenti

Su agnello al forno, selvaggina, formaggi stagionati e anche su un ricco tagliere di salumi.

Scheda tecnica

Tipo di vino: bianco
Uve: Fiano 33%, Greco 33%, Falanghina 33%
Zona di produzione: Campania
Altitudine: 150 - 210 m s.l.m.
Esposizione: sud - sud ovest
Tipo di terreno: argilloso-calcareo
Sistema di allevamento: spalliera con potatura Guyot
Potatura-Legatura: con salici
Defogliatura-Diradamento-Vendemmia: manuale
Età media delle piante: 10 anni
Resa uva e per ceppo: 1.600-1.800 gr
Vinificazione: pressatura soffice, fermentazione in serbatoi di acciaio
Affinamento: serbatoi di acciaio per circa 8 mesi
Alcol: 13% Vol.